Centro Salesiano San Benedetto

storia01RIT3Il Centro fu inaugurato nel novembre 1888 con l'apertura della parrocchia San Benedetto e dell'Oratorio. Le attività scolastiche iniziarono il 12 ottobre 1889.Direttore era don Carlo M. Baratta (a Parma dal 1889 al 1904) che diede subito grande prestigio alla scuola elementare e ginnasiale.

Determinante per il nascere del Centro Salesiano "San Benedetto" è stata la venuta a Parma di un grande santo e amico dei giovani: don Bosco.

Presto il San Benedetto divenne un centro culturale per la città.

La parificazione del ginnasio avvenne nel 1930, con immediato aumento delle iscrizioni e conseguente ampliamento degli edifici. Il 25 aprile1944 parte di questi vennero distrutti dai bombardamenti. Nel 1951 si decise di chiudere la 4° e 5° ginnasio per iniziare il Liceo Scientifico, continuando e potenziando la Scuola Media.

Nel 1954 venne inaugurata la prima parte della costruzione del Liceo e nel 1968 la seconda parte. Nel 1956 iniziò il Convitto per studenti di scuola superiore e nel 1980 il Convitto per universitari. Nel 1994 Don Egidio Viganò, settimo successore di don Bosco,inaugurò la nuova palestra dedicata al dottor Vero Pellegrini, per molti anni medico dell'Istituto e presidente degli ex-allievi.

Nel 2001è stata aperta anche la Scuola Elementare, gestita prima dalle Figlie di Maria Ausiliatrice in Piazzale S.Benedetto, 1.

Centro Salesiano San Benedetto
P.le San Benedetto, 5
Parma

Sito internet: http://www.salesianiparma.it/

Partners