Maria Elena Ferrari

IL DOCENTE: MARIA ELENA FERRARI


Maria Elena FerrariMaria Elena Ferrari nasce a Parma nel 1969, dove vive e lavora come Illustratrice e biologa in una casa in collina dove ha il suo studio, coniugando in un' unica professione le sue due più grandi passioni: Disegno e Natura. Nel 1996 si laurea in Scienze Biologiche e contemporaneamente inizia la sua attività professionale di artista naturalista come free lance. La sua formazione artistica è da autodidatta, nonostante sia in continua formazione e sperimentazione seguendo corsi di approfondimento. E' consigliera dell' A.I.P.A.N. (Associazione Italiana per l’Arte Naturalistica). Nel 2012 viene selezionata tra i finalisti del concorso internazionale “BBC Wildlife Artist of the Year competition” categoria “International Artist”. Nel 2013 e nel 2015 viene selezionata tra i finalisti del concorso internazionale ”Wildlife Artist of the Year, David Shepherd Wildlife Foundation” avendo così l'occasione di partecipare per due anni alla esposizione collettiva presso la prestigiosa Mall Galleries nel cuore di Londra. I soggetti preferiti da Maria Elena sono gli animali, che ama ritrarre soprattutto a grafite, tempera e ad acquerello. Ha al suo attivo quasi una cinquantina di pubblicazioni molte delle quali, divulgative, sono strettamente legate al tema naturalistico-scientifico. Negli ultimi anni ha ampliato il suo campo illustrando libri di poesie, racconti per bambini e adolescenti (l'ultimo libro pubblicato è “Il raduno” di Silvia Barbieri, Leucotea edizioni, 2016). Ha partecipato a numerose esposizioni sia personali che collettive anche all'estero nel 2013 infatti un viaggio l'ha condotta (con altri artsiti naturalisti) nell'incredibile biodiversità delle Seychelles grazie a un Progetto di Ars et Natura in collaborazione con Seychelles Tourism Board, WWF, Birdlife International, con patrocinio Unesco, da questa esperienza di disegno dal vero è nato anche un libro. I suoi taccuini da campo sono per lei costantemente una fonte di ispirazione: uno scrigno pieno di emozioni che danno voce all'esploratrice che è in lei. Espone i suoi Taccuini da campo al festival “Matite in viaggio” (Mestre), al festival Autori di Diari di Viaggio (Ferrara), e i suoi appunti naturalistici illustrati saranno anche esposti al festival “Il Faut Aller Voir” a Clermont-Ferrand (Francia) nel suo zaino infatti non mancano mai carta, matite e acquerelli per annotare immagini ed emozioni. Da quasi 20 anni tiene corsi di disegno naturalistico in studio e dal vero, per accompagnare le persone a riscoprire il proprio talento per il disegno e per la natura, sentendo fortemente che l'arte naturalistica sia un modo davvero speciale per entrare in contatto emotivo con il mondo naturale, osservarlo, disegnarlo, conoscerlo e rispettarlo.

Sito: www.artebio.it

Blog: mariaelenaferrari.blogspot.it/