Manuela Bucci

IL DOCENTE: MANUELA BUCCI


Manuela BucciMi chiamo Manuela e nasco nel 1980 nella pianura padana.. Cresciuta e vissuta a Colorno con principi e regole di un tempo tramandate dalla famiglia; regole che sono diventate passioni,cultura, arte e mestiere. E proprio da mia nonna Edera ho ereditato la passione che ora mi porta qui con voi, il lavoro a maglia. Mia nonna lavorava a maglia praticamente ogni giorno ed io che, piccolissima, passavo le giornate a cucire e creare abiti per le mie bambole, la guardavo per imparare come faceva, finchè con qualche anno di più,( intorno ai 6- 7 ) mi insegnò tutto quello che sapeva sulla maglia. Ogni “trucco del mestiere”. E da qui è stato amore a prima vista: sferruzzavo ogni giorno. Purtroppo è mancata che io ero ancora giovane,ma la passione è rimasta e così ho continuato a perfezionare e ad aggiungere nuovo sapere a quello che mi aveva tramandato lei. Mi ricordo che ripeteva ogni giorno, all'infinito:” puoi fare una ricetta o uno schema correttamente, ma se non lo fai con amore non sarà mai come deve essere!”. Oramai sono tantissimi anni che lavoro a maglia e che eseguo lavori su commissione: ho iniziato dalle cose più semplici e man mano son arrivata a creare veri e propri capi d'abbigliamento con la mia prima modella, me stessa, poi con gli amici e man mano il passaparola ha fatto il resto. Ho un sito che cerco di aggiornare (anche se sono molto più brava e veloce coi ferri che con esso ) e da pochissimo ho aperto un negozio on-line su un portale internazionale di hobbysti che producono handmade di qualità. E la strada delle collaborazioni e delle nuove idee continua ad evolversi, perchè fermarsi? Probabilmente sono nata con i ferri nel sangue, xchè lavorare a maglia dopo tutti questi anni ancora mi mette pace e, si, mi piace da matti. Ancora lo considero un hobby, anche se oramai sta diventando un vero e proprio lavoro! Il segreto credo sia non smettere mai di sfidarsi e, ancor di più, non smettere mai di imparare!