Mobile photography

MobilePhoto

Sui social network come Facebook, Instagram, Pinterest, Tumblr sono milioni ogni giorno le immagini condivise. Il fenomeno del selfie, cui è stata dedicata una grande attenzione, è solo uno degli aspetti della rivoluzione in corso. La Mobile Photography sta modificando l’atto fotografico, il suo senso e significato. Partendo dal concetto di fotografia andremo ad analizzare come, grazie ai nuovi smartphone e ai social network, sia cambiato il concetto e l’utilizzo della fotografia come strumento per raccontare film, emozioni, città, vita quotidiana.

TEMI AFFRONTATI DURANTE IL WORKSHOP

Mobile Photography e fotografia 3.0: un nuovo linguaggio. Perchè sottovalutiamo la “fotocamera” che abbiamo sempre con noi? Composizione e inquadratura. Limiti e vantaggi dello strumento smartphone. La luce è sempre la luce! App, social network, tags, hashtag: cosa ci serve e cosa ci serve sapere. Usciamo a fotografare con occhi e attenzione nuova. Visione esempi dell'autore e commento tecnico.

DOCENTE: Ugo Baldassarre
SEDE: Art Photo Gallery Fogg, b.go San Silvestro 40, Parma

Sabato 21 ottobre, dalle ore 10 alle ore 18 (con pausa pranzo)
Numero massimo di partecipanti: 15 persone